I salvadanai della solidarietà

Mangia Group con la sua Consociata Lem partecipa alla raccolta fondi in spiaggia ideata da CAB Associazione Balneari Marina di Camerota con il patrocinio del Parco Nazionale del Cilento. I salvadanai della solidarietà per una raccolta fondi da destinare agli ospedali di Vallo della Lucania e Sapri per l’acquisto di attrezzature medicali per i reparti di terapia intensiva.

Earth Day 2020 il Gruppo industriale Mangia celebra la 50esima Giornata Mondiale della Terra ai tempi del coronavirus.

Si celebra oggi il 50esimo anniversario dell’Earth Day, la Giornata Mondiale della Terra tutta dedicata alla tutela del nostro Pianeta e che ogni anno coinvolge miliardi di persone in 193 Paesi diversi.
Focus della giornata che compie mezzo secolo (era infatti il 22 aprile 1970 quando l’astronauta dell’Apollo 8 William Anders scattò l’immagine iconica di Earthrise e ispirò la prima Giornata della Terra)  una maratona multimediale, la #OnePeopleOnePlanet organizzata da Earth Day Italia di cui Greenme è Media Partner che verrà trasmessa sul canale streaming Rai Play.
Una serie di appuntamenti accompagnati da approfondimenti, testimonianze e collegamenti a programmi radio televisivi, tutti sui temi dell’educazione ambientale, della tutela della natura e dello sviluppo sostenibile, della solidarietà e della partecipazione.

Anche la LEM “a luci spente” per la campagna “Mi Illumino di Meno”

La LEM, Linea Ecologica Mangia srl, aderisce alla campagna “Mi illumino di meno”, in favore del risparmio energetico, spegnendo le insegne dei propri stabilimenti di. Caivano dalle ore 15 alle ore 16 di questa sera venerdì 6 marzo 2020.
Un’iniziativa concreta in favore del pianeta organizzata dalla trasmissione radiofonica Caterpillar di Radio Rai 2 sin dal 2005 e  alla quale aderiscono le maggiori istituzioni mondiali spegnendo l’illuminazione di monumenti simbolici del pianeta.
Con l’adesione alla campagna, i fratelli Pietro, Mario e Antonio Mangia intendono testimoniare, anche in questo modo, il proprio impegno concreto in favore dell’Ambiente e della promozione di stili di vita sempre più sostenibili.

Il Carnevale di Putignano celebra quest’anno l’Ecosostenibilità. E il Gruppo Industriale Mangia non poteva mancare!

Quest’anno, con il Gruppo Industriale Mangia, festeggiamo il Carnevale a Putignano!

Una nuova partnership che ci rende particolarmente gioiosi ed orgogliosi, per un duplice motivo: il rilievo internazionale dell’evento che, nato da un’antica festa agricola pagana, giunge quest’anno alla 626esima edizione ed il tema individuato per il 2020, “La Terra vista dal Carnevale“.

Un tema perfettamente calzante con il nostro core business: da ben quattro generazioni, il Gruppo industriale Mangia profonde il proprio impegno aziendale principalmente nella raccolta degli olii alimentari esausti e più in generale sul rispetto dell’Ambiente.

Al tema dell’ecosostenibilità saranno ispirati quest’anno i carri allegorici, le maschere e le opere realizzate nell’antica arte della cartapesta, tramandata dai maestri cartapestai di Putignano, artigiani che, da generazioni, perpetuano e fanno rivivere riti e tradizioni secolari.

Un totem del gruppo Industriale Mangia è presente, h 24, dal 9 febbraio e fino al 1 marzo nella centralissima Piazza Aldo Moro di Putignano, per sensibilizzare le migliaia di turisti che affollano la Murgia in occasione del Carnevale, sul corretto smaltimento degli olii vegetali esausti.

Il totem del Gruppo Mangia si inserisce perfettamente nel fittissimo calendario di eventi che enti e associazioni mettono in piedi in occasione della festa più divertente dell’anno e che culmineranno nelle giornate di domenica 9, 16 e 23 febbraio e di martedì 25 febbraio per concludersi con la storica, tradizionale e folcloristicaFesta della Pentolaccia” di sabato 29 febbraio.

Particolarmente interessanti, dal nostro punto di vista aziendale, saranno i “Four Fridays for Future“, quattro focus sul tema della sostenibilità organizzati nei venerdì di febbraio: 4 occasioni per riflettere sulle sostenibilità delle nostre azioni quotidiane, come la raccolta degli olii che quotidianamente utilizziamo nelle nostre cucine per preparare, in questo caso, le tradizionali prelibatezze carnevalesche; ma anche quattro conversazioni per pianificare nuove azioni, a cominciare dalle esperienze virtuose già esistenti in Italia, come quella del Mangia Group, che invitano a riflettere sull’uso consapevole delle risorse, come lo sono gli olii esausti, al fine di salvaguardare e tutelare il nostro Pianeta.

Per questo, vi aspettiamo numerosi al nostro totem in Piazza Aldo Moro a Putignano, per condividere l’attenzione verso la Natura ed un momento di gioia, di festa e di divertimento di richiamo internazionale.